I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie

Dott.ssa Priscilla Berardi medico, psicoterapeuta, sessuologa  Cell.+39 349 5455417

Psicoterapia Sistemico Relazionale | Priscilla Berardi medico, psicoterapeuta

CHE COS’È LA PSICOTERAPIA

munchLa Psicoterapia è un tipo di terapia che si avvale principalmente del dialogo e della relazione ed è rivolta a quelle persone che attraversano un periodo particolarmente critico della loro vita e non riescono a trovare soluzione, o che vivono ripetutamente situazioni di disagio emotivo e psicofisico.

Questo disagio può manifestarsi con l’insicurezza e la scarsa stima di sé, con la sensazione di non avere via d’uscita, di girare in cerchio intorno a un problema, di non riuscire a superare una perdita o un lutto, di non riuscire a comunicare con gli altri, oppure con rabbia, ansia, tristezza, attacchi di panico, disfunzioni sessuali, difficoltà relazionali, e altri disturbi psicologici in genere.

La Psicoterapia ha la finalità di sostenere la persona nella sofferenza e nella complessità del suo disagio e di aiutarla a scoprire e rafforzare le risorse che già possiede.

Essa permette anche di acquisire una maggiore conoscenza di sé e nuovi strumenti per affrontare i problemi e i cambiamenti e per sentirsi più efficaci e a proprio agio nei vari ambiti della propria vita (relazionale, lavorativo, familiare).

Lo Psicoterapeuta è un medico o uno psicologo che ha seguito studi specifici post lauream sulle tecniche della psicoterapia in scuole quadriennali di specializzazione riconosciute dal MIUR (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca), ed è iscritto all’albo degli psicoterapeuti del proprio Ordine professionale di appartenenza.

PSICOTERAPIA SISTEMICO-RELAZIONALE

Esistono vari tipi di Psicoterapia che si differenziano a seconda del tipo di tecniche utilizzate e che seguono orientamenti teorici distinti.
L’orientamento Sistemico-Relazionale, in particolare, considera l’individuo come facente parte di più Sistemi, costituiti alternativamente dalla coppia, dalla famiglia nucleare o allargata, dal proprio ambiente lavorativo o amicale, dalla società.

All’interno di questi Sistemi le persone sono in Relazione tra loro in virtù delle loro interazioni e di legami affettivi e di interdipendenza e queste connessioni sono importanti punti di riferimento per comprendere il mondo interiore e il mondo attorno ad ogni singolo individuo.

Il sintomo, in quest’ottica, assume un significato che deve essere riletto come espressione dell’esperienza soggettiva, dell’esperienza interpersonale e dell’esperienza cognitiva della persona.

Dopo una fase preliminare di 2-3 colloqui, distanti circa 7-10 giorni l’uno dall’altro, durante i quali vengono inquadrate le problematiche principali e le aspettative del paziente, viene fatta una valutazione finale per definire quale tipo di percorso psicoterapeutico sia più adatto alla situazione, la frequenza degli incontri e, ove possibile, la durata indicativa del percorso.

Il percorso psicoterapeutico può essere:

  • Individuale – incontri della durata di circa 60 minuti l’uno con frequenza settimanale o quindicinale. La Psicoterapia Individuale viene proposta a persone che vivono forti difficoltà personali in campo lavorativo, relazionale, familiare, nel rapporto con se stessi.
  • Familiare – incontri di circa 90 minuti l’uno con frequenza mensile.
    Questa forma di Terapia è indicata quando una famiglia sta affrontando un problema che coinvolge tutti i membri, o il disagio di un membro della famiglia ha forti ripercussioni su tutti gli altri, o il problema riguarda un bambino o un adolescente.  
  • di Coppia – incontri della durata di circa 90 minuti l’uno con frequenza ogni 3-4 settimane.
    La Psicoterapia di Coppia mira a stabilire un nuovo equilibrio in quelle coppie che stanno affrontando problemi sessuali o relazionali, rapporti conflittuali, separazioni difficili, tradimenti, malessere psicologico o malattia di un membro della coppia, difficoltà nella genitorialità, e tutte quelle situazioni che implicano tensioni e stress elevati per la coppia.