I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie

Dott.ssa Priscilla Berardi medico, psicoterapeuta, sessuologa  Cell.+39 349 5455417

Io faccio da solo (2)

Domanda di Carlino del 23/04/2013

Gentile dottoressa, intanto la ringrazio per la sua precedente risposta, mi permetto di rubarle ancora del tempo rispondendo alle interrogazioni riguardo il mio comportamento. Per quanto riguarda i rapporti sessuali che ho con mia moglie sono buoni. E' anche vero che mia moglie non ama le fantasie sessuali, è molto tradizionalista e pudica in quel contesto, perciò ben lontana dalle fantasie che vedo nei video porno. Pratichiamo la masturbazione reciproca con soddisfazione, alle volte sostituendo il rapporto completo.

Leggi tutto

Io faccio da solo

Domanda di Carlino del 20/04/2013

Salve, sono un uomo di 51 anni sposato, con due figli. Con mia moglie ho circa 4 rapporti al mese. Il mio problema è questo: sento il bisogno di masturbarmi spesso, anche 2 o 3 volte alla settimana, guardando dei video porno al pc. E' una sensazione più forte di me, vorrei allontanare da me questo bisogno, o almeno renderlo più sporadico nel tempo. Chiedo consiglio a voi per cercare di ridurre questa pratica. Attendo risposta e ringrazio.

Leggi tutto

Troppo stanco per il sesso?

Domanda di Elena 74 del 01/03/2013

Gentile Dottoressa, vorrei porle il mio quesito.
Ho una relazione, divenuta quasi subito convivenza, da circa due anni.
Il mio compagno durante la settimana è fuori per lavoro, e al suo ritorno le aspettative sessuali sono quasi sempre disattese con scuse di stanchezza.
C'è da dire che lui ha un'intensa attività autoerotica supportata da porno, a volte anche in mia presenza.
Inoltre ho scoperto da poco che mi ha più volte tradito, anche con prostitute.
Lui si dichiara pentito e dice che non vuole perdermi e vuole cambiare, io sono distrutta ma lo amo ancora e vorrei sapere se questo rapporto potrebbe essere salvato.
Grazie

Leggi tutto

Niente sesso dopo il parto?

Domanda di Elsa 73 del 06/07/2012

Cara dottoressa vorrei un suo parere riguardo una situazione che sto vivendo con mio marito. Ho avuto una bimba da 7 mesi e da quando sono rimasta incinta mio marito si rifiuta di avere rapporti, all'inizio l'ho accettato perchè pensavo lo disturbasse il pancione ma ora comincio a preoccuparmi. Ne abbiamo parlato, dice che da quando è nata la nostra bimba sente molto la responsabilità del suo futuro e ha più preoccupazioni. Come posso risolvere questa situazione? Mi sembra di elemosinare qualcosa che dovrebbe venire naturale e mi sento annullata come donna. Grazie.

Leggi tutto

La disabilità dentro il letto

Domanda di Volpina del 02/07/2012

Salve, sono una donna con disabilità fisica. Ho avuto storie sentimentali in passato, ma erano appunto storie "vere", dove lui mi amava e io l'amavo e si voleva costruire qualcosa insieme.
Ho sempre avuto parecchi problemi a lasciarmi andare a livello sessuale con una persona perché nell'intimità vivo molto il fatto di avere una diversità dettata dalla disabilità.
Ora ho conosciuto un uomo con il quale c'è solo attrazione fisica, non abbiamo interesse ad avere una storia vera, vorremmo solo "divertirci"

Leggi tutto

Altri articoli...